Eventi

da | Dic 30, 2016

AGENDA SEMINARI IN ITALIA CON GIULIA MION:


 
 

APERTO A DONNE E UOMINI
GENOVA – SABATO 16 MARZO 2019
Orario 10.00 – 16.30
Salita San Matteo 19/16 Genova

Costo 60 euro

Incontro di Meditazione e Respirazione Ovarica Alchimia Femminile sistema Sajeeva Hurtado

SCOPRI IL TUO ANIMALE INTERIORE E RISVEGLIALO NELL’AMORE! l’istinto all’umano ed al divino per vivere libera/libero dai condizionamenti ed essere presente in te. Recupera tutto il TUO POTERE PERSONALE!

GRUPPO PER UOMINI, DONNE

Gruppo aperto a donne, uomini, coppie. Respirazione alchemica/sessualità sacra®, Respirazione ovarica/alchimia femminile ® e movimento corporeo per il benessere della persona

OBIETTIVI: in questo incontro lavoreremo sul tema della sanazione delle memorie sessuali, della nostra identità (partorire noi stessi) e del recupero del nostro animale interiore, per abitare interamente il nostro corpo con una piena ed autentica consapevolezza, radicamento e centratura. Per ricordarci come e quando mettere i limiti nella nostra vita con saggezza ed amore.

COS’E’ LA RESPIRAZIONE OVARICA, ALCHIMIA FEMMINILE

Le ovaie, l’utero e i seni sono la parte dell’anatomia femminile con il maggior potenziale energetico di tutto l’organismo, è lì dove si trova intrinsecamente il seme della vita.
La tecnica di Respirazione Ovarica, creata da Sajeeva Hurtado, riunisce diverse sequenze che ci aiutano a contattare questa energia e imparare ad utilizzarla e dopo la nostra guarigione per poterla condividere con altre donne.

Si tratta di un processo di sensibilizzazione, pulizia e purificazione energetica. Dopo aver preso contatto con questa energia entriamo in un secondo aspetto della distribuzione e guarigione alchemica. Questo processo ci permette di mantenere il flusso energetico del nostro corpo fluido e libero, e così, non solo prevenire e curare le malattie, ma anche vivere una vita più piena e fertile; e dicendo “fertile” facciamo riferimento a un senso più ampio di quello della parola stessa, e non soltanto al senso di concepire figli fisici.

Noi donne siamo la fonte creativa dell’universo, noi siamo il grande utero creatore, dove tutto ciò che viene seminato fiorisce. Quell’energia che riscatta la vita, viene da ovuli prodotti nelle ovaie. Quando una donna cede il suo potere, ossia, cede la sua energia creativa (sessuale) e si lascia penetrare indiscriminatamente, non solo da diversi uomini, ma anche dall’ambiente, da ciò che la circonda, riempie i suoi diversi corpi con una cappa energetica densa che consuma la sua energia vitale e la allontana dal suo potere personale, che è per natura il potere della creazione. Riprendere contatto con il nostro potere personale attiva immediatamente il/la maestro/a interiore, che è chi dovremmo in realtà sostenere per transitare in questa vita allineate con la nostra missione.

Nella pratica, tanto in una consulta quanto in un gruppo di respirazione, ci concentriamo a portare la praticante ad allineare la mente, le emozioni e il corpo, attraverso il contatto con uno di essi per sbloccare gli altri, riacquisendo l’unità e portando la persona all’integrazione delle sue diverse parti.
Molti dei blocchi che troviamo nel corpo sono dati da credenze, da introiezioni, dalla nostra razza, credo e luogo in cui viviamo. Ogni cultura ha una diversa concezione dell’energia sessuale e di cosa significa essere una donna. Questo segna ampiamente il nostro atteggiamento nei confronti di questa energia, per questo parte del processo è orientato verso la pulizia emozionale e mentale e la separazione del sé e l’ambiente circostante, attraverso tecniche della psicologia gestaltica e modelli linguistici.

Durante la pratica di Respirazione Ovarica, Alchimia Femminile, si imparano diverse tecniche tantriche e taoiste per poter alchimizzare e ripulire gli strati mentali, emozionali e fisici che ci allontanano dall’essere. Queste tecniche forniscono strumenti di lavoro personale con i quali possiamo rilasciare i vari paradigmi della mente, e così modificare l’ambito emozionale e guarire il nostro tempio.

È planetariamente urgente che la donna guarisca il proprio utero, che si allinei con la propria femminilità, che integri la propria maschilità e che reinterpreti il significato della sessualità. Questa è una chiamata a tutte le donne per recuperare e vivere il loro potenziale femminile che è latente sotto strati della nostra mente, emozioni o disarmonie del nostro corpo.

http://respiracionovarica.com/respiracion-ovarica

A CHI E’ RIVOLTO:

A tutte le persone e coppie che pur non avendo ancora provato questa disciplina, hanno il desiderio di esplorare il proprio mondo interiore attraverso la respirazione. In questo primo incontro praticheremo una parte delle meditazioni per permetterci di integrare
l’energia che muoveremo.

COME SI SVOLGE: Il lavoro si pratica individualmente. Ci sono momenti di respirazione, meditazione, movimento corporeo delicato, da soli oppure in coppia.

OBIETTIVI DELLA PRATICA IN GENERALE:

Recuperare la connessione con la saggezza del nostro corpo, delle nostre emozioni e della nostra intuizione.

Sviluppare risorse personali che favoriscano il processo di guarigione della praticante.

Sciogliere i blocchi fisici, mentali, emozionali e aprirsi all’energia sessuale creativa che abita in ognuna di noi.

Dare nuovi significati al nostro corpo, alla sessualità, alla sensualità e alla fertilità.

Migliorare la nostra conoscenza personale attraverso il contatto intimo con noi stessi, sviluppare l’autostima, l’equilibrio emozionale e la fiducia.

Disclaimer: il corso non si può frequentare se si è in cinta, se si assumono psicofarmaci, sotto i tre mesi da un’operazione. Il corso non riguarda il tantra, non è formativo ma esperienziale. Il lavoro in coppia avviene solo donne con donne, uomini con uomini oppure coppie di fatto. Si è vestiti e non c’è alcun contatto fisico. L’enfasi del sistema è sul cuore e sulla celebrazione ed è trasformativo ed armonizzante.

COSA PORTARE: Vestire con abiti comodi (tuta ad esempio), portare un cuscino, tappetto piccolo, coperta, acqua da bere, qualcosa di leggero per il pranzo.

👉 Costo: 60 euro prenotazione obbligatoria numero chiuso

👉 Per informazioni ed iscrizioni contattare 3473365063 (Giulia)

Conduce Giulia Mion: conosciuta a livello nazionale, si occupa di queste tematiche da quasi vent’anni, tramite gruppi, corsi e seminari, acquisendo nel tempo l’esperienza e la capacità di accogliere ogni persona nella sua totalità con sensibilità e cura. Operatore del benessere integrale per il femminile, è guida, formatrice in sacro femminile, sessualità sacra, danza orientale artistica, pre e post parto, per la salute della donna, Advanced Moon Mother e Master Reiki Usui, insegnante certificata in Respirazione Alchemica – sessualità sacra® e Respirazione Ovarica – alchimia femminile®, danzatrice e mamma.

È ideatrice del sistema Danza della Dea ® rivolto a donne, uomini, coppie. Ha collaborato con diverse realtà e professioniste in questi anni creando un’importante rete di sostegno.
Dal 2014 ha attivato a Cordenons PN, dove abita, la Tenda Rossa integrale come progetto a scopo benefico.
Giulia prosegue il suo cammino di crescita con molto amore per il suo lavoro e gratitudine sempre in cammino e ricerca interiore.
Da poco scrive per il blog di Naturagiusta https://www.naturagiusta.it/benessere/le-porte-del-cuore-femminile/?fbclid=IwAR1qB7GajeK2lajD-rkfizSkiXwLKYRntDhXMdci0znr9KHEtPjSQVoMN0A

www.danzadelladea.it

 

 
 
 
 

 

SEMINARI CON MAESTRI ESTERNI

 

 
 

PROPOSTA SPETTACOLI SINGOLI

Udine spettacolo 2016

Il trademark di Giulia è uno stile elegante ed ammaliante, unico nel suo genere

per la forte componente teatrale. E’ indicato per interventi all’interno di eventi culturali, artistici, spettacoli teatrali in cui si fondono le arti, matrimoni ed anche eventi a carattere etnico.

Le sue specialità  sono l’uso del velo, delle ali (in seta, led), del fuoco (candele,  vassoio con candele), lo stile classico e folcloristico egiziano.

Per saperne di più: contatta


PROPOSTA SPETTACOLI DI GRUPPO

Saggio 2016 gruppo Alilat

Gruppo amatoriale:

Il gruppo Alilat, formato dalle allieve dei corsi avanzati, è a disposizione per interventi di danza del ventre all’interno di eventi culturali, artistici e matrimoni. Le coreografie spaziano dal classico egiziano, al velo, al folclore (saidi, fallahi, shaabi, drum solo) con l’utilizzo di svariati attrezzi (bastone, ali, spada, velo, candele).

 

 

Gruppo professionale:

spettacoli

Il trio BellyLune (Giulia Mion, Amanda Marin ed Elena De Mattia) è composto dall’unione di tre  professioniste ed è a disposizione per interventi di danza del ventre all’interno di eventi culturali, artistici e matrimoni.

 

 

Per saperne di più contatta